Tendi la tua mano al povero

RACCOLTA ALIMENTARE DELL’ AVVENTO

La nostra scuola ha deciso di dare una risposta all’invito della Caritas diocesana, per dare aiuto e sostegno ai poveri. Perciò nei prossimi quattro mercoledì: 2, 9, 16 e 23 dicembre troverete in giardino un’ auto in cui depositare cibo (olio, pasta, riso, latte, cioccolato, caffè, legumi in scatola, salsa, farina, zucchero, scatolame, biscotti) che consegneremo in parrocchia. Ci affidiamo alla vostra generosità.

 

GRANDE GIOCO DI NATALE:

“LA NATIVITA’ NELL’ ARTE”

 

[

 

PROGETTO ILEX 2019-2020

Sensibilizzare ed educare i giovani alla tutela dell’ambiente.
“Piccoli Lecci crescono per proteggere il nostro territorio e prevenire le alluvioni”
Il progetto  è nato grazie all’impegno dei Lions Club della Provincia
della Spezia.
I Lions intendono promuovere la sensibilizzazione delle nuove generazioni alla conservazione del patrimonio naturale, all’importanza degli alberi, attraverso un percorso didattico teorico-pratico rivolto agli alunni della scuola primaria e secondaria di 1° grado.
Il Progetto Ilex diventa strumento formativo per l’insegnamento delle materie ambientali, partendo dalla conoscenza del territorio nel quale vivono gli studenti. Attraverso questa esperienza lo studente acquisisce conoscenze che potrà mettere in pratica direttamente, contribuendo al ripristino del patrimonio vegetazionale del territorio e al conseguente riequilibrio dell’assetto climatico della fascia litorale e/o dell’entroterra, mediante il rimboschimento con piante autoctone.
Con il progetto Ilex gli studenti potranno quindi essere parte attiva nella salvaguardia del proprio territorio seminando alberi e prendendosene cura, in modo che
“le nuove generazioni crescano come protettori del mondo da cui tutti dipendiamo, seminare alberi, seminare speranza” cit. Past
President internazionale Y. Gudrum.
Il Progetto si attua attraverso un percorso teorico-pratico articolato in due fasi:
1.
La parte pratica prevede una lezione in classe per affrontare le tematiche dell’ecologia in generale, l’importanza della vegetazione autoctona nella regolazione del clima e dell’equilibrio idrogeomorfologico e la conseguente necessità di riforestare in modo corretto il territorio. Successivamente ad ogni alunno vengono consegnati i semi del Leccio e piccoli vasi con terriccio nel quale viene deposta a dimora la ghianda. I vasetti inseminati
vengono tenuti nell’ambiente scolastico per circa un anno e successivamente si effettuerà il trapianto in idoneo terreno, identificato insieme al locale assessorato all’Ambiente.
2.
Un concorso artistico per creare un calendario sull’ambiente mediante l’elaborazione di disegni, che serviranno a creare il calendario del progetto Ilex 2021.