Un ambiente pulito è un diritto di tutti. Ognuno può salvaguardarlo!

14 novembre 2019

La classe 5^, nel pomeriggio, ha partecipato alla competizione nazionale “Bebras” dell’informatica. Si tratta di una gara a squadre in cui sono stati proposti una serie di quesiti da risolvere in 45 minuti sulla piattaforma online dedicata. Nelle settimane precedenti sono state svolte delle esercitazioni basate sui quesiti degli anni precedenti, per abituare i ragazzi alla modalità di fruizione del sito e per abituarli a riflessione e ragionamento. I risultati della gara e gli attestati di partecipazione saranno disponibili nelle prossime settimane.

11 ottobre 2019

Anche quest’anno si è pensato di anticipare all’inizio delle attività, la gita scolastica. La meta è stata POMBIA, che si trova in provincia di Novara.

Possiede un’immensa area verde con tre parchi: parco animali, parco divertimenti, parco spettacoli. E’ stato bellissimo passare una giornata immersi nel verde e vedere gli animali: leoni, elefanti, giraffe, rinoceronti, tigri, in piena libertà. Noi, naturalmente, abbiamo girato nel loro habitat, sul trenino del parco, quindi non eravamo a loro contatto.

Nel parco divertimenti c’erano diversi giochi: per i più piccoli c’era il bruco verde, il trenino, le bolle sull’acqua, mentre per i più grandi c’erano i tronchi, la nave pirata, la ruota panoramica, giochi presi tutti d’assalto dai nostri bambini e dai genitori. Si sono proprio divertiti !

C’era anche il parco spettacoli: presso la fortezza del Falco, abbiamo assistito alla dimostrazione dal vivo dei predatori dell’aria in volo. E’ stato uno spettacolo veramente unico.

Il Signore ci ha anche regalato una giornata col sole tiepido, ideale per una gita all’aria aperta. Siamo tornati a casa tutti contenti e soddisfatti.

2 ottobre 2019

Oggi le tre sezioni della Scuola dell’Infanzia hanno festeggiato i nonni.

Perciò i nonni sono stati invitati a passare un pomeriggio intero con i nipotini, giocando con loro e aiutandoli in diverse attività, tra cui: raccogliere in giardino “cose preziose”, come pietre, foglie grandi e piccole, fiori e infiorescenze; incollare il raccolto su cartoncini per realizzare opere pittoriche; preparare vasi di fiori con bicchieri e carta dei biscotti; colorare 4 cuori, ritagliati poi con la tecnica del punteruolo.

Alla fine non poteva mancare una meravigliosa merenda alla quale hanno contribuito i nonni, portando dolci, bibite, gelati, focaccia.

E’ stato questo reciproco piacere dell’aiuto, che ha condotto a valorizzare le mani dei nonni.

23 settembre 2019

Oggi le classi 4^ e 5^ si sono recate alla Fiera di Genova per visitare il Salone Nautico. Le classi sono state accolte ciascuna da due hostess che hanno accompagnato i ragazzi nella visita all’interno del Salone.

Oltre ad un rapido giro per gli stands espositivi, hanno visitato la “Signora del vento”, un veliero adibito a ristorante, hanno imparato alcuni nodi marinari, hanno effettuato, divisi in gruppi, un giro in mare aperto su un gommone e sono saliti su uno yacht utilizzato per ricerche geografiche.

Verso l’ora di pranzo, le classi sono tornate in Istituto.

19 settembre 2019

Questa mattina, alle ore 10, c’è stata l’inaugurazione del nuovo anno scolastico.

L’inizio di un nuovo anno è per tutti che operano e studiano nella scuola, l’avvio di un nuovo progetto di crescita e di studio.

Sia per le famiglie che per gli alunni, è l’assunzione d’impegno per la corresponsabilità, cioè l’alleanza educativa, l’importanza della collaborazione con la scuola, attraverso il loro indispensabile ruolo, non solo “affettivo” nei confronti dei figli, ma anche “normativo” con l’educazione alle norme sociali e ai principi morali, al rispetto delle regole della società e della scuola.

E’ stata celebrata la S. Messa dal nuovo Parroco, Don Francesco De Comite, in cappella e non all’aperto come gli altri anni, a causa del tempo incerto; è stata animata dai bambini che hanno cantato, portato i doni all’offertorio e letto le preghiere dei fedeli. Anche i genitori presenti hanno dato il loro contributo alla buona riuscita.

16 settembre 2019

Questa mattina un vociare di saluti e di strilli gioiosi, hanno accompagnato l’ingresso degli alunni alla scuola, segnando così l’inizio ufficiale del nuovo anno scolastico.

Un particolare clima di festa ha accolto l’ingresso degli alunni di prima. Accompagnati dai genitori, sono stati accolti dall’insegnante che, dopo un caloroso abbraccio, li ha fatti sedere nei loro nuovi banchi.

Si è ripetuto quel momento emozionante che è da sempre il primo giorno di scuola, l’avvio di una nuova fase di lavoro e di fruttuosa esperienza per tutti, studenti, genitori, docenti.

La scuola primaria può essere paragonata alle fondamenta di una casa che devono essere forti, solide, per far sì che reggano. Così il bambino deve studiare in tutta serenità nel corso degli anni per far sì che si possa formare sia dal punto di vista umano, sia culturale.

Il bagaglio della vita si inizia a riempire proprio da qui, dalla scuola primaria. Buon lavoro !!!

11 settembre 2019

Inserimento.

Settembre è un mese di cambiamenti. Per i bimbi di 3 anni, inizia la scuola dell’infanzia. Questa mattina, infatti, alle ore 10, si sono aperti i cancelli per fare entrare proprio loro, i piccoli di 3 anni.

L’inserimento alla scuola dell’infanzia rappresenta per loro un passaggio importante verso l’autonomia e la socializzazione. Inoltre segna spesso la prima ufficiale separazione dalla famiglia.

Quasi tutti non hanno pianto, anche se sono sembrati un po’ ansiosi. L’ansia dei genitori, infatti, spesso si riversa sui figli che invece hanno bisogno di calma, serenità e sicurezza per lanciarsi nella nuova avventura.

A tutti, l’augurio di un Felice Anno Scolastico!